carta dei servizi

Documento per la tutela dei diritti degli utenti

La Carta dei Servizi è uno strumento finalizzato alla tutela dei diritti degli utenti a cui è attribuito un potere di controllo diretto sui servizi erogati e sulla loro qualità.

 

Essa attua i principi sull'erogazione dei servizi contenuti nella Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri del 27 gennaio 1994.
La Carta dei Servizi non intende rappresentare un punto di arrivo, ma piuttosto innescare una dinamica nuova volta a garantire standard di qualità dei servizi offerti in una prospettiva di evoluzione e di continuo miglioramento, anche grazie al contributo prezioso degli operatori e degli utenti.
Essa non ha la pretesa, quindi, di racchiudere in poche pagine la complessità delle attività svolte nella Casa di Cura, ma quella di fornire da una parte un primo strumento di conoscenza che ne faciliti l'approccio e dall'altra di attivare e di diffondere meccanismi di tutela dei diritti degli utenti.

Con la Carta dei Servizi la Casa di Cura si impegna:

  • ad informare il cittadino;
  • ad assicurare il rispetto degli standard di qualità e il tipo di prestazioni previste nella carta;
  • a verificare il rispetto degli standard adottati ed il grado di soddisfazione degli utenti;
  • a provvedere nei confronti del cittadino-utente con specifiche forme di tutela.
Share by: